Champions Ajax-Juventus 1-1. Cancelo regala il pareggio ai Lanceri

La Juventus ritorna dalla JoHan Cruijff Arena, con un pareggio, dopo essere passata in vantaggio verso la fine del primo tempo, con il solito Cristiano Ronaldo , fortuna per gli uomini di Allegri, su un perfetto cross di Cancelo.

Nel secondo tempo, ad inizio della ripresa, su un grave errore di Cancelo, l'Ajax, trova il pareggio con David Neves.

Il pareggio alla fine è il risultato giusto, anche se la Juventus doveva e poteva fare molto di più, contro un avversario difficile ma sicuramente non resistibile. Non capisco come mai i giocatori della Juventus quando arrivano negli ultimi sedici metri, si perdono e nessuno, tranne Cristiano Ronaldo calcia nello specchio della porta.

Come mentalità e concentrazione mi aspettavo qualcosa di più rispetto a quello che abbiamo visto stasera. Rispetto alla gara di Madrid, sponda Atletico, qualcosa di diverso come approccio è stato fatto. Fortuna, altrimenti anche oggi sarebbero stati dolori. Credo che Cancelo non possa fare il quarto difensore di destra, è un giocatore sacrificato che può fare la differenza più avanti o con una difesa a tre.

Adesso c'è il ritorno dove bisogna giocare meglio e con molta più attenzione rispetto a questa sera, altra cosa importante i giocatori della Juventus devono osare di più quando sono in prossimità della porta avversaria. Manca un rigore su Betancour e purtroppo un palo di Duglas Costa. Si deve fare molto di più all'Allianz Stadium fra quindici giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.