Nadia Toffa ha dovuto cedere al cancro, dopo una lunga battaglia.

Questa mattina, in una ennesima calda giornata di estate, nella settimana di Ferragosto, tutto mi sarei aspettato, liti di governo e notizie varie, no di apprendere, attraverso i social, che Nadia Toffa ha deciso di lasciarci. Purtroppo non è riuscita ha sconfiggere il cancro, ha dovuto cedere ad un male che la perseguitata per un lungo periodo, battendosi grande dignità, sorridendo al suo nemico e alla vita. Oggi ci sentiamo poveri e consapevoli di ammettere di essere stati sconfitti, difficile accettare notizie simili, consapevoli che a quarant’anni non si può cedere alla morte. Nella tua battaglia abbiamo cercato di esserti vicino e inviarti messaggi di coraggio e conforto, eri una nostra sorella, madre o moglie, donna coraggiosa e piena di vitalità, e attraverso te molti hanno preso coraggio, iniziando ha lottare, cercando in tutti i modi di vincere il nemico, colui che vive dentro di noi e cerca di spegnerci giorno dopo giorno. La tua morte non deve farci sentire sconfitti, ma dobbiamo essere consapevoli di combattere fino all’ultimo respiro. Arrivederci Nadia e grazie per tutto quello che hai donato, alla tua professionalità e simpatia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.