Zidane e il ritorno da eroe ai Blancos. Contratto fino al 2022

Featured Video Play Icon

Un ritorno clamoroso. È arrivata la conferma ufficiale, non ci sono più dubbi, Zinedine Zidane è tornato al Real Madrid, terzo allenatore della stagione dopo Julen Lopetegui, cacciato il 29 ottobre, e Santiago Solari, in attesa di essere licenziato. “La Giunta direttiva – annuncia il comunicato ufficiale del club – ha deciso di risolvere il contratto con Santiago Solari al quale ha chiesto di restare nel club. Il Real ha gradito il lavoro svolto da Solari e la sua lealtà al club. La Giunta Direttiva ha altresì nominato Zinedine Zidane nuovo allenatore con partenza immediata fino a fine stagione e per le prossime tre. Il contratto scadrà il 30 giugno 2022”. Presentazione alla stampa stasera stessa, alle 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.